Vitalizi, grazie al doppio gioco del Pd l’abolizione salta! Come? C’era qualcuno che veramente credeva che questi parassiti avrebbero mollato l’osso?

loading...

Vitalizi, doppio gioco del Pd. L’abolizione salta

Vitalizi. I mal di pancia dei senatori Pd erano stati ampiamente espressi nei giorni scorsi. Ma ora, a dare conferma di un disegno creato con cura per non approvarne l’abolizione, ci sono le parole di Zanda, capogruppo a Palazzo Madama del partito di governo, che tira fuori, per la seconda volta nel giro di poco tempo, l’ipotesi incostituzionalità.

E dire che il suo collega della Camera, Rosato, aveva garantito l’esatto contrario: “Il vitalizio non è una pensione, è un’altra cosa. Ce l’hanno detto nelle audizioni i costituzionalisti. Ci hanno detto: potete farlo”.

Verissimo: il vitalizio non è una pensione, bensì un inaudito privilegio che i cittadini non mandano giù in alcuna maniera. Dunque, in vista della prossima campagna elettorale, quella dell’abolizione di tale privilegio, è una carta che andava giocata ad arte. Un po’ come ha fatto Renzi, inizialmente: “Bisogna evitare che scattino i vitalizi perché sarebbe assurdo e molto ingiusto verso i cittadini”.

Non perfetto, ma discreto, come slogan in vista delle elezioni. Peccato che poi il genio delle frottole sia scivolato sulla sua stessa diplomazia. La battaglia sui vitalizi non andava “regalata” ai grillini. Ma i grillini, egregio “onorevole” Renzi, non hanno ricevuto alcun regalo da voi. Hanno semplicemente mantenuto la parola su questa storia infinita dei vitalizi. Il M5S si è mostrato favorevole all’abolizione, dall’inizio alla fine, dalla Camera fino al Senato. Cosa che il suo partito, egregio “onorevole” segretario del Pd, non ha fatto. Semplicemente perché non manda giù l’abolizione della sicurezza economica a vita. Ha fatto un tentativo, fallimentare quanto insensato, d’illudere i cittadini.

Ma gli italiani, molti almeno, una testa ce l’hanno ed a questi giochetti sono ormai abituati. Rassegnatevi, signori del Pd: sui vitalizi, battaglia persa. Ve li terrete stretti, ma gli elettori se ne ricorderanno alle prossime politiche.

loading...

Potrebbero interessarti anche...