PIANGE UN 78ENNE SORPRESO A RUBARE MORTADELLA: “HO FAME E NON HO SOLDI.”

loading...

TORRE DEL GRECO (NAPOLI)– Quando si è visto scoperto, è scoppiato in un pianto a dirotto: ”Ho rubato perché ho fame e non ho i soldi”.

Un atteggiamento quello di un 78enne sorpreso dai carabinieri a rubare tre confezioni di mortadella, che ha commosso tutti.

I carabinieri hanno deciso di pagare le tre confezioni di insaccato, il titolare del market dove è avvenuto il furto non ha presentato denuncia e gli altri presenti hanno improvvisato una colletta per l’anziano. E non è la prima volta che si sente parlare in Italia di un caso simile. Gli anziani, purtroppo, sono stati praticamente abbandonati dal governo e dalla politica in generale ormai da parecchi anni. Nonostante in passato grazie al loro lavoro e alle loro tasse abbiano sostenuto l’economia italiana, permettendogli un periodo di forte crescita e sviluppo, molti dei nostri anziani si ritrovano a vivere in condizioni davvero precarie, e con pochissimi soldi al mese.

Molti di loro devono anche sostenere le famiglie dei figli che sono caduti preda della dilagante disoccupazione. e il governo sta dimostrando una insensibilità senza precedenti, tanto da ridurre onesti cittadini a rubare della mortadella. Un fatto davvero grave, non il gesto del povero anziano, bensì la noncuranza che si ha verso una categoria sociale debole come quella degli anziani.

loading...

Potrebbero interessarti anche...